Come risparmiare sulla spesa

Il Blog del riciclo vi da il benvenuto!

Ciao a tutti ragazzi, come va? Vi sono mancata? Scusate la “latitanza” ma i molto impegni a casa mi hanno tolto un po’ di tempo libero, e siccome ne avevo già pochissimo, sono rimasta davvero sommersa dalle cose da fare.

Tuttavia oggi mi piacerebbe chiacchierare con voi di un argomento che mi sta molto a cuore e del quale anche voi mi avete chiesto in molti, ossia la spesa di casa. Come sapete già, nella mia vita ho un’altra grande passione, la cucina. Mi piace molto cucinare, mangiare, sperimentare, e quindi, adoro fare la spesa per la casa. Non scherzo, per me è davvero un divertimento!

come risparmiare sulla spesa3

Negli anni, in più, ho affinato una bella tecnica nel risparmio, in fondo come si dice, si fa di necessità virtù, no?

Bene, dato che era da tempo che volevo scrivervi qualcosa sull’argomento, oggi voglio darvi 5 o 6 consigli su come provare a risparmiare qualcosa sulla spesa di casa, prendendo alcuni semplici accorgimenti. Benissimo, spero che l’argomento risparmio vi interessi, ecco i miei piccoli consigli su come risparmiare sulla spesa:

  • innanzitutto, portatevi la vostra busta per la spesa, e se non ne avete una fatevela e vi divertirete anche! Ecco come fare la vostra Shopper e la sua Custodia :)
  • conservate i volantini dei supermercati che vi arrivano a casa, leggeteli e fatevi già da casa un’idea di quale supermercato (o discount) possa soddisfare i vostri bisogni in termini di assortimento e di prezzi (io me li studio con tanto di penna ed evidenziatore!)
  • cercate di non scegliere più di 2 supermercati per volta in cui fare la spesa; a meno che non siano tutti uno vicino all’altro, non varrà la pena di passare da un negozio all’altro per risparmiare su qualche prodotto in offerta se poi dovete spenderli in benzina
  • fate sempre una bella lista della spesa, possibilmente molto dettagliata, e cercate anche di portarvi tanto denaro quanto basta per ciò che avete pianificato di acquistare, lasciando poco margine di eccesso, evitando di cadere in tentazione su cose di cui non avete realmente bisogno
  • questa vi sembrerà una stupida leggenda metropolitana, ma è vero, andare a fare la spesa a stomaco vuoto vi farà comprare molte cose in più dettate dalla fame e dalla come risparmiare sulla spesa2“voglia” del momento, mentre andare a stomaco pieno vi aiuterà ad evitarlo; un piccolo segreto: se siete persone golose di dolci (come me), mangiate qualcosa di dolce prima di fare la spesa e vedrete che tutte quelle leccornie colorate sugli scaffali non vi attireranno per niente
  • leggete sempre i cartellini dei prezzi, e quando è il caso, leggete anche il prezzo al kg di quello che state comprando: a volte abbiamo 2 prodotti identici di due marche diverse, una più e l’altra meno costosa, in genere compreremmo quella meno costosa a occhi chiusi, ma leggendo il prezzo al kg, potremmo accorgerci che in realtà stiamo acquistando la più cara, e la stiamo pagando meno perché la confezione contiene meno prodotto rispetto a quella conveniente
  • fate attenzione alla corrispondenza di ciò che state comprando con il prezzo che come risparmiare sulla spesaha vicino: molte volte per strategie di mercato, i negozi tendono a mettere dei prodotti molto costosi vicino ad altri senza marca e con prezzi molto bassi, inducendo in errore il cliente, e facendogli credere che comprerà un prodotto di solito costoso ad un prezzo bassissimo, e soltanto alla cassa si scoprirà che  il prezzo che si è letto corrisponde ad un altro articolo (e solitamente la persona, anche non volendo, si ritrova comunque ad acquistare quel prodotto costoso soltanto per non doverlo lasciare in cassa)
  • cercate di comprare sempre frutta e verdura di stagione (al mercato possibilmente): sono freschi, contengono più vitamine e costano molto meno
  • cibi di marca o discount? eccoci all’annosa questione; io devo dire che ho spesso constatato che il giusto sta nel mezzo, ossia, ci sono cose sulle quali poter risparmiare ed altre in cui non me la sento (ad esempio cibo per bambini o comunque prodotti destinati all’uso di bambini e neonati). Mi sento comunque di dire che non è tutto oro quel che luccica, diffidate dai grandi marchi con le pubblicità milionarie e il testimonial famoso, purtroppo abbiamo imparato a nostre spese che non tutto ciò che costa tanto è sempre di qualità. Quindi cosa fare? Aguzzate la vista! portatevi gli occhiali, le lenti a contatto, il cannocchiale e la lente di ingrandimento e  LEGGETE! LEGGETE LE ETICHETTE e gli ingredienti! Le etichette vi diranno cosa è meglio comprare e cosa no. Non comprate qualcosa soltanto perché costa meno di un’altra, siate anche scrupolosi nel capire cosa contiene un prodotto rispetto all’altro, la salute è importante!

Ok ragazzi, spero di non avervi annoiato troppo con le mie chiacchiere, ma perdonatemi, non vi scrivevo da così tanto che dovevo recuperare!

A presto,

ilaria

2 thoughts on “Come risparmiare sulla spesa

Comments are closed.