Sottopiatto pecorella Pasquale

Il Blog del riciclo vi da il benvenuto!

Ciao ragazzi come va? Qui a Pescara è arrivato un tempaccio che quasi quasi invece di preparare addobbi per Pasqua, viene voglia di tirar fuori l’albero di Natale!! Spero che da voi il tempo sia migliore!

Oggi vi presento Pasquale! Pasquale è la pecorella che troveranno i bimbi sulla nostra tavola da pranzo il giorno di Pasqua, e vedrete se saranno i capricci a tavola, staranno lì a giocare con Pasquale e saranno contentissimi di mangiare insieme a lui! Io lo dico sempre, le feste sono soprattutto dei bambini, per cui trovo doveroso fare qualcosa anche per loro.

Devo ovviamente confessarvi che anche io adoro questi personaggini, sarò pazza, ma mi piace molto come addobbano la tavola!

Benissimo, al solito, bando alle ciance, e vi lascio al foto-tutorial, buon lavoro!

Occorrente per Sottopiatto pecorella Pasquale:

sottopiatto pecorella pasquale

  • foglio di carta
  • foglio di feltro marrone o rosa, dipende da quello che avete in casa (io ne ho usato uno marrone avanzato da Natale)
  • un pezzetto di feltro bianco (io ho riciclato una vecchia coperta di pile infeltrita)
  • un pezzetto di feltro marrone o rosa più chiaro dell’altro (opzionale un pezzetto di feltro rosso, o stoffa rossa)
  • forbici, matita, marker a punta fine, colla a caldo

Procedimento:

sottopiatto pecorella pasquale1. sul foglio di carta con la matita disegnate la sagoma del viso della pecorella facendo attenzione che stia nell’ingombro del feltro che avete

sottopiatto pecorella pasquale2. ritagliate la sagoma facendo attenzione a non fare troppi “spigoli”

sottopiatto pecorella pasquale3. poggiate la sagoma ritagliata sul feltro marrone e ripassatene il contorno con il marker (non preoccupatevi del segno nero perché una volta ritagliato lo gireremo dall’altro lato)

sottopiatto pecorella pasquale4. ritagliate questa sagoma e giratela dall’altro lato così che non si veda il nero del marker

sottopiatto pecorella pasquale5. a questo punto prendete il feltro o pile bianco, poggiatelo sulla testa di Pasquale e cominciate a disegnare una nuvoletta bianca seguendo la grandezza della sua testolina (la parte superiore tra le orecchie, per intenderci)

sottopiatto pecorella pasquale6. ritagliate questa nuvoletta con delle forbici curve, possibilmente, questo vi faciliterà nelle parti tondeggianti

sottopiatto pecorella pasquale7. con 3 punti di colla a caldo attaccate la lana alla testa di Pasquale come in foto

sottopiatto pecorella pasquale8. ora prendete il feltro marroncino chiaro e disegnate un ovale di circa 3,5 cm di lunghezza, e ritagliatelo

sottopiatto pecorella pasquale9. attaccate il nasino sul viso di Pasquale e con il marker disegnate gli occhietti, le orecchie e il musino, come in foto

sottopiatto pecorella pasquale10. se volete, prendete un pezzo di feltro rosso (io ho preso il cappello di Babbo Natale avanzato dal Sottopiatto Stella di Natale) e disegnateci sopra una bella linguetta, come in foto

sottopiatto pecorella pasquale11. ritagliate la linguetta e disegnateci sopra una lineetta, poi, attaccatela con un punto di colla sotto la bocca di Pasquale, ed il vostro sottopiatto è pronto!

sottopiatto pecorella pasqualeCosa ne pensate? Non lo trovate simpatico anche voi? Ecco come sta in tavola:

sottopiatto pecorella pasquale sottopiatto pecorella pasquale sottopiatto pecorella pasquale sottopiatto pecorella pasqualeBenissimo! Spero davvero che questo simpaticissimo sottopiatto possa piacere sia a voi che ai vostri piccolini, come sempre fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate! Per il momento vi lascio e vi auguro buon pomeriggio,
a presto!

ilaria